USA: DISOCCUPAZIONE AL 4,9% IN AGOSTO

di Redazione Wall Street Italia
7 Settembre 2001 14:30

Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti in agosto si e’ attestato al 4,9%, mentre il numero dei posti di lavoro persi nel settore non agricolo e’ stato di 113.000; lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Lavoro USA.

Si tratta del valore piu’ alto dal settembre 1997.

Un sondaggio condotto dall’agenzia di stampa Dow Jones insieme al canale televisivo finanziario CNBC tra gli economisti di Wall Street aveva previsto una crescita del dato al 4,7%. Gli economisti si attendevano anche 40.000 posti di lavoro persi.

Interessanti anche i dati rivisti di luglio. Mentre il tasso di disoccupazione e’ stato lasciato invariato al 4,5%, il numero di posti di lavoro e’ stato rivisto al rialzo: da -42.000 a +13.000.

Il numero di americani occupati passa poi dal 63,9% di luglio al 63,4% in agosto.


Agosto

4,9%

4,9%

Luglio

4,5%

4,5%

Giugno

4,5%

4,5%

Maggio

4,4%

4,4%

Aprile

4,5%

4,5%

Marzo

4,3%

4,3%

Febbraio

4,2%

4,2%

Gennaio

4,2%

4,2%