USA: CONSUMI RESISTONO SECONDO LEHMAN

5 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Lehman Brothers ridimesiona il calo dei consumi nel mercato azionario, offrendo 3 ragioni fondamentali.

1) Innanzitutto il volume dei prestiti richiesti dalle famiglie americane non e’ oneroso; questo e’ indicatore di stabilita’ nei conti dei consumatori.

2) Il calo del mercato azionario svantaggia principalmente la fascia piu’ ricca della popolazione (10%) che detiene la quota maggiore di azioni del mercato (82%).

3) Terzo motivo suggerito dal gruppo e’ relativo al buon andamento del mercato immobiliare, principale strumento di investimento per i consumatori.