USA: CONSUMI, FIDUCIA IN LIEVE RIALZO A GIUGNO

12 Giugno 2009, di Redazione Wall Street Italia

In giugno il dato preliminare sulla fiducia dei consumatori negli Stati Uniti e’ salito a 69 punti dai 68.7 della lettura del mese precedente.

Lo ha comunicato l’Universita’ del Michigan. Si tratta del livello piu’ alto degli ultimi nove mesi. E’ un altro segno di leggero miglioramento dell’economia americana, se i consumatori ritrovano parte della fiducia perduta. Anche se la recessione continua a pesare sul clima generale.

Vuoi sapere cosa comprano e vendono gli Insider di Wall Street? Prova ad abbonarti a INSIDER: costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul link INSIDER

Il dato e’ inferiore alle stime di mercato. Gli analisti di Wall Street si aspettavano infatti in media un rialzo a 69.5 punti.

L’indice ha toccato i minimi di 28 anni lo scorso novembre, quando e’ scivolato a 55.3 punti, e negli ultimi dieci anni ha registrato in media un valore di 88.2 punti.