USA: CONDANNATA ANDERSEN

17 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Una giuria federale di Houston (Texas) ha trovato la societa’ di revisione contabile Arthur Andersen colpevole di aver ostacolato la Giustizia Usa nelle indagini sul tracollo del colosso energetico Enron (ENRNQ – Nasdaq).

La societa’, riconosciuta colpevole di aver distrutto illegalmente documenti e e-mail relative al caso Enron, rischia una multa fino a $500.000 e di essere bandita dalla revisione contabile per cinque anni.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA