USA: BILANCIA COMMERCIALE IN LINEA CON LE ATTESE

11 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di luglio il deficit della bilancia commerciale USA si e’ ristretto dello 0.3% rispetto al mese precedente attestandosi alla quota di $59.2 miliardi.

Il dato e’ stato comunicato dal Dipartimento del Commercio.

Il deficit si e’ rivelato leggermente maggiore delle stime degli analisti che erano per un valore di $59 miliardi. Rivisto al rialzo il dato del mese precedente, da $58.1 mld a $59.4 mld.

Le importazioni hanno segnato un incremento dell’1.8%, mentre le esportazioni hanno accelerato ad un tasso del 2.7%, il maggiore degli ultimi 3 anni.

Il deficit Usa nei confronti della Cina ha continuando ad allargarsi, risultando leggermente inferiore al record assoluto.