Un motto per l’Italia 2013. Ecco i vincitori di WSI

3 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Ecco i 4 migliori motti, selezionati tra tutti quelli che sono arrivati nei giorni scorsi a Wall Street Italia (attenzione: qui su WSI non si puo’ piu’ partecipare!)

N. 30 – MiBolo – 29/11/2012 23:56 – id utente 135002 – “Futuro in corso”

N. 27 – 46epeb – 29/11/2012 16:09 – id utente 118026 – “Uniti si vince”

N. 2 – m.anza – 28/11/2012 15:49 – id utente 133431 – “Nulla Tenaci Invia Est Via” (Nessuna strada è preclusa all’uomo tenace).

N. 1 – elenamice – 28/11/2012 15:44 – id utente 119591 – “Nessun dorma”

Questi utenti sono i finalisti di WSI che parteciperanno alla selezione finale al Maxxi.

– con la pubblicazione oggi lunedì 3 dicembre su WSI, ciascuno dei quattro finalisti riceverà dagli organizzatori un libro di Cazzullo/Severgnini.

– martedì 4 dicembre i finalisti di WSI saranno inseriti nell’urna tra quelli che saranno votati durante la serata; se al Maxxi vince uno dei finalisti di WSI, gli orgnizzatori “rinforzeranno” il premio con un secondo libro.

___________________________________________________

Martedì 4 dicembre alle ore 19.00 al Maxxi di Roma Aldo Cazzullo, Beppe Severgnini e il Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera parleranno di un tema molto attuale, “L’Italia s’è ridesta; italiani di domani”.

Nel corso dell’incontro sarà premiato il miglior “Motto per l’Italia 2013” (è un’idea di Severgnini) selezionato tra quelli proposti dagli under40 presenti alla serata e tra quelli inviati dai lettori di WSI alla redazione del sito entro le ore 12.00 di sabato 1 dicembre 2012.

Su Wall Street Italia pubblicheremo tutti i motti che arriveranno, la redazione provvedera’ a selezionare i tre migliori (a nostro giudizio); poi lunedì 3 dicembre pubblicheremo la nostra classifica, da cui gli organizzatori dell’evento prenderanno i primi tre inserendoli tra quelli che saranno votati durante la serata del 4 dicembre al Maxxi; agli autori dei tre motti “made in WSI”, invieremo una copia del libro di Cazzullo o di Severgnini; se al Maxxi vince uno dei motti, il premio sara’ raddoppiato (2 libri).

Partecipate scrivendo il vostro motto nei Commenti qui sotto.

_____________________________________________________

Martedì 4 dicembre alle ore 19.00 all’Auditorium del MAXXI gli editorialisti del Correre della Sera Aldo CAZZULLO e Beppe SEVERGNINI dialogano sul tema “L’Italia s’è ridesta; italiani di domani”. Interviene il Ministro dello Sviluppo Economico Corrado PASSERA.

Introduce il giornalista Paolo Conti che inviterà i giovani presenti a partecipare alla “caccia al motto” e a scrivere il “Motto per l’Italia 2013”. Nel corso dell’incontro Cazzullo e Severgnini leggeranno tutte le proposte e doneranno come premio i loro libri ai primi 50 selezionati. Tra questi sarà nominato il migliore: colui che avrà trovato il motto breve ed efficace che potrebbe comparire sotto la bandiera italiana.

“L’Italia oggi è spaventata, di cattivo umore, impaurita dal futuro. Invece sono convinto – afferma Aldo Cazzullo – che il nostro Paese abbia davanti a sé una grande occasione di ripresa e di sviluppo. Una chance di rinascita, una nuova stagione”. Con il suo ultimo libro L’Italia s’è ridesta. Viaggio nel Paese che resiste e rinasce Cazzullo racconta le nostre città “mai state così belle” e la nostra opportunità di ripartire dopo la crisi, a patto di recuperare la consapevolezza di chi siamo e di cosa possiamo fare, la fiducia in noi stessi e nell’Italia. Perché, secondo Cazzullo, “c’è un Paese che alla crisi resiste e che riparte. Perché nella globalizzazione che ora un po’ ci atterrisce ci sono anche le chiavi per impadronirci, vivendoci bene, del futuro”.

È pronto a scommetterci anche Beppe Severgnini che nel suo libro Italiani di domani si rivolge all’Italia che non si rassegna e che rivendica il suo posto nel pianeta di domani: un mondo colmo di opportunità, molto più che di insidie, nel quale il nostro Paese deve entrare avendo la capacità di “riprogrammarsi”, impossessandosi delle chiavi che aprono le porte del futuro. Severgnini offre agli italiani di domani otto suggerimenti semplici, pratici, onesti. Sono le otto T del tempo che viene: Talento (siate brutali), Tenacia (siate pazienti), Tempismo (siate pronti),Tolleranza (siate elastici), Totem (siate leali), Tenerezza (siate morbidi), Terra (siate aperti), Testa (siate ottimisti). Otto passaggi intelligenti verso un futuro migliore per i nostri ragazzi, quindi anche per noi.

“L’Italia s’è ridesta. Italiani di domani.” è un progetto di Euro Forum realizzato in collaborazione con MAXXI B.A.S.E. e con il sostegno del gruppo TERRAVISION. Media partner Gruppo AdnKronos e Corriere della Sera.

Ufficio stampa MAXXI +39 06 3225178, [email protected]

Ufficio stampa Euro Forum +39 06 8074876 [email protected]