Trump positivo al Covid-19, sbandano i mercati

2 Ottobre 2020, di Mariangela Tessa

Trump positivo al Covid-19, sbandano i mercati

Mercati finanziari sotto pressione oggi dopo la notizia della positività al Covid 19 del presidente Usa, Donald Trump e sua moglie Melania.
La notizia diffusa dallo stesso presidente in un Tweet (“La First Lady ed io siamo risultati positivi al Covid-19. Iniziamo subito la quarantena e il processo di guarigione. INSIEME ce la faremo!” ) ha alimentato le vendite sul mercato del petrolio, ma anche sui future dei listini europei, lasciando intravedere un avvio negativo.

Tutti in ribasso i future sull’avvio dei mercati azionari del Vecchio continente.  Milano scende dello 0,8% con l’indice Ftse Mib, sullo stesso piano Londra, mentre appaiono leggermente più pesanti Parigi, che si muove attorno a un calo di un punto percentuale, e Francoforte (-1,1%).
In Piazza Affari, in particolare, deboli Bper e Leonardo, che cedono l’1,7%, in calo di circa un punto Banco Bpm e Intesa, tiene Tim che sale dello 0,3%. Sempre molto volatile Monte dei Paschi, in rialzo attorno all’1%.
Il prezzo del petrolio Wti del Texas cede il 3,6% a 37,3 dollari al barile mentre il Brent del Mare del Nord arretra del 3,5% a 39,4 dollari.

Trump positivo al Covid, coppia presidenziale in quarantena

In un breve comunicato, il medico personale del presidente Usa, Sean Conley, ha confermato la positività della coppia presidenziale:

“Il Presidente e la First Lady stanno entrambi bene al momento e intendono rimanere a casa all’interno della Casa Bianca durante la loro convalescenza. (…) State tranquilli che il presidente continuerà a portare avanti i suoi doveri senza alcuna interruzione mentre si riprenderà, e io continuerò ad aggiornarvi su tutti gli sviluppi”, ha concluso Conley.

La coppia presidenziale si era ritirata in quarantena alcune ore fa, dopo che Hope Hicks, una delle più strette consigliere del presidente, è risultata positiva.

Fine della campagna elettorale ?

Per il momento il presidente Usa ha disdetto il tour elettorale in Florida, previsto per le prossime ore, stravolgendo l’agenda e rischiando di complicare gli ultimi scampoli di campagna elettorale a ormai soltanto 32 giorni al voto.

Nell’ultimo sondaggio di Cnbc e Change Research completato dopo la sfida tv di martedì sera, nella corsa alle presidenziali americane a un mese dal voto Joe Biden è avanti di 13 punti con il 54% dei consensi, contro il 41% di Donald Trump.