Triboo partner di Aquazzura sul mercato cinese e nel digital marketing

24 Ottobre 2019, di Redazione Wall Street Italia

Nuovo accordo di collaborazione per Triboo – Gruppo attivo nel settore dell’E-Commerce e dell’Advertising digitale quotato sul mercato MTA e che controlla questa testata tramite Brown Editore.
Il gruppo fondato da Giulio Corno ha annunciato l’avvio della partnership con Aquazzura, brand specializzato nel settore delle calzature di lusso Made in Italy.

L’accordo fra Aquazzura e Triboo sottolinea le volontà delle aziende del settore fashion & luxury di affidarsi ad un partner strategico che possa fornire un supporto determinante nel processo di digitalizzazione dei partner.

Grazie all’expertise, al team multiculturale ed alle base di Shanghai, Triboo potrà fornire supporto strategico nei mercati asiatici per l’apertura del Tmall Flagship store, oltre che della creazione e gestione dei canali social Baidu, WeChat e Weibo, per le quali – come annunciato in precedenza – Triboo ha ottenuto tutte le certificazioni, diventando a tutti gli effetti l’unica realtà a possederli tutti.

Grazie al design sofisticato, femminile e contraddistinto dall’altissima qualità artigianale  Aquazzura è diventato un brand leader nel settore delle calzature di lusso in tutto il mondo, con oltre 300 mila rivenditori, boutiques che spaziano da Firenze, città di origine del marchio a Londra, passando per New York, Miami, Mosca e San Paolo.

 

“Siamo cresciuti in una generazione digitale, internet, i Social Media e soprattutto Instagram hanno aiutato Aquazzura a crescere e affermarsi velocemente a livello globale. Il Web e i Social Media – dichiara Edgardo Osorio (nella foto), direttore creativo del brand – sono strumenti molto efficaci per rimanere connessi con il resto del mondo ed essere costantemente aggiornati sulle ultime novità.
Inoltre, questi ci permettono di essere a stretto contatto con le donne che indossano le nostre calzature: possiamo vedere chi sono, dove sono, e per quale motivo hanno scelto o meno Aquazzura. Conoscere le donne è sicuramente ciò da cui traiamo maggiore ispirazione, troviamo affascinante comprendere appieno il loro punto di vista e il modo in cui prestano attenzione alle cose.
E proprio per il fatto che la moda attuale ruota tutta attorno alla personalizzazione e l’unicità, i mezzi digitali ci offrono il punto di osservazione ideale.”

 

Inoltre, la Digital Transformation Factory si occuperà dell’implementazione di un piano strategico e operativo di attività SEO Onsite e Offsite per rafforzare le campagne di digital marketing del brand, mirate ad aumentare il numero delle vendite online, migliorare il posizionamento e rafforzare l’engagement dei propri clienti.