Trial di Octapharma sull’immunoglobulina per via endovenosa (IVIG) nel trattamento dell’Alzheim

20 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

Il trial di fase II sull’immunoglobulina al 10% per via endovenosa octagam®10% di Octapharma sarà uno degli argomenti affrontati in occasione di ICAD 2010 (International Conference on Alzheimer’s Disease), che si svolgerà dal 10 al 15 luglio a Honolulu (Hawaii). In questa occasione i ricercatori di tutto il mondo potranno condividere ricerca e informazioni all’avanguardia sulle cause, la diagnosi, il trattamento e la prevenzione della malattia di Alzheimer e dei disordini correlati. Il trial di Octapharma dal titolo “Prospective 24-week, double-blind, randomized, placebo-controlled, multicenter study evaluating safety and efficacy in mild to moderate Alzheimer’s disease under treatment with increasing dosages of intravenous immunoglobulin (octagam® 10%)”, e guidato dallo sperimentatore principale Prof. Richard Dodel della Philips-University di Marburgo (Germania), studia gli effetti dell’octagam®10% nella malattia di Alzheimer. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Octapharma AGCorinne Landolt+1-(201)-604-1122corinne.landolt@octapharma.com