Tremonti: “Sui mercati situazione indecifrabile”. Poi la smentita

1 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

”Le frasi attribuite al Ministro Tremonti nel corso della riunione con i rappresentanti delle Regioni sono totalmente prive di ogni fondamento”. E’ quanto precisa un comunicato del Ministero dell’economia. Secondo quanto hanno riferito alcuni presidenti delle Regioni presenti all’incontro, Tremonti avrebbe parlato di ”situazione indecifrabile” e ”weekend imprevedibile” a proposito della crisi.(ASCA)

La situazione dei mercati finanziari è “indecifrabile” ed è quindi difficile fare previsioni sull’andamento nei prossimi giorni. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, parlando delle tensioni sui mercati nel corso dell’incontro con le Regioni sulla Finanziaria. Potrebbe esserci, ha spiegato Tremonti – secondo fonti presenti all’incontro al Tesoro – un fine settimana imprevedibile perché “la situazione è indecifrabile”. (ANSA)

‘Per quanto riguarda gli spread sui titoli del debito pubblico oggi sta andando meglio, le cose si sono tranquillizzate’. Lo ha affermato il vice direttore generale della Banca d’Italia, Ignazio Visco. ‘C’erano forti esagerazioni nelle reazioni dei mercati, una forte tendenza all’overshooting’, ha aggiunto Visco, sottolineando che ‘l’uscita da questa crisi vuol dire contenere il debito pubblico e soprattutto crescere’. (ANSA)

Nel corso della riunione tra il governo e le Regioni sulla finanziaria, il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ”non ha fatto nessun cenno alla situazione internazionale”. Lo ha riferito il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, parlando con i giornalisti all’uscita dal ministero dell’Economia. (ASCA)