TOKIO CHIUDE IN DENARO DOPO PARTENZA DEBOLE

20 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo dell’1,31%.

L’indice Nikkei ha terminato la seduta a 10.612,98 punti, dopo una debolezza iniziale che aveva portato il listino a predere quasi il 3%.

Piatte Hong Kong e Seul, mentre Singapore e Taiwan sono in leggero rialzo. In rosso invece Bangkok.

L’inchiesta dell’Antitrust sui colossi dei semiconduttori ha inciso sull’andamento negativo di Samsung Electronics, Hynix e Taiwan Semiconductor Manufacturing.