TLC: TEMPI SERRATI PER COLLOCAMENTO INFOSTRADA

9 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Almeno il 20% del capitale di Infostrada SpA, il secondo gestore telefonico italiano, è destinato al collocamento in borsa; lo riferiscono fonti interne alla società.

La decisione sarà formalizzata entro un mese e quindi l’Ipo andrà in porto entro la fine dell’anno.

Le indiscrezioni giungono a poche settimane dall’acquisizione di Mannesmann, la consociata tedesca di Infostrada, da parte degli inglesi di Vodafone.