TLC: TECNOST, IN ROSSO IL 1° SEMESTRE 2000

di Redazione Wall Street Italia
13 Settembre 2000 14:45

Tecnost ha chiuso il primo semestre 2000 con una perdita di 490 milioni di euro, in peggioramento rispetto ai –105 milioni di euro fatti segnare nell’intero 1999.

A pesare particolarmente sulla società della galassia di Roberto Colaninno, è stato l’ammortamento dell’avviamento per l’acquisizione di Telecom. Il risultato ante ammortamento è positivo per 171 milioni di euro.

Nel primo semestre sono stati registrati ricavi consolidati per 14,2 miliardi di euro.

L’indebitamento finanziario netto sale di 911 milioni di euro, a 25,7 miliardi di euro.

La capogruppo chiude con un rosso netto di 374 milioni di euro (-502 milioni di euro nell’intero ’99, -240 milioni di euro nel semestre).

In Borsa il titolo cede lo 0,13% a 3,87 euro (un euro vale 1936,27 lire).