TLC: SBC E BELLSOUTH GUARDANO AL GIAPPONE

17 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

DoCoMo, divisione cellulare del gigante giapponese della telefonia NTT (NTT) ha aperto le trattative per l’acquisizione di una partecipazione del 10-15% nella join venture formata dalle americane SBC Communications (SBC) e BellSouth (BLS). Lo riporta il Financial Times di oggi.

La fusione tra le due societa’, che non hanno commentato le indiscrezioni di stampa, crea la seconda compagnia di telefonia cellulare degli Stati Uniti con 16 milioni di utenti.

La partecipazione di NTT permetterebbe di avvalersi dei servizi addizionali di DoCoMo i-Mode.