TLC: NUOVA INDAGINE SEC SU QWEST

di Redazione Wall Street Italia
2 Aprile 2002 16:11

La Sec (Securities and Exchange Commission) ha deciso di esaminare alcune acquisizioni fatte dalla societa’ delle telecomunicazioni Qwest Communications (Q – Nyse), gia’ nel mirino della Consob americana per il cosidetto ‘swap’, ovvero lo scambio di capacita’ di utilizzazione degli impianti con Global Crossing e altre aziende del settore.

Secondo la Sec, Qwest avrebbe omesso nella stesura del bilancio alcune spese e alcuni profitti relativi all’acquisizione della societa’ della telefonia locale Bell US West, avvenuta nel giugno 2000.

Qwest potrebbe pertanto essere multata dall’organo di controllo della borsa Usa e costretta ad apportare nuove modifiche ai risultati del quarto trimestre e dell’intero anno fiscale 2000.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale, cliccando BOOK USA, , che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.