TLC: NTT CONQUISTA VERIO PER $5,5 MLD

31 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

NTT Communications, divisione del monopolio giapponese delle telecomunicazioni NTT Corp. (NTT), ha annunciato di aver perfezionato l’acquisizione di Verio Inc.(VRIO) per $5,5 miliardi.

Determinante per il buon esito dell’affare e’ stato il via libera del governo americano che ha lasciato cadere le pregiudiziali su possibili rischi per la sicurezza nazionale.

Ad accendere il campanello di allarme a Washington era stato un rapporto dell’FBI che raccomandava di bloccare la cessione della societa’ Internet ai giapponesi.

La Casa Bianca tuttavia, esaminato il caso, ha deciso per il semaforo verde.

L’acquisizione di Verio aumenta il ‘know-how’ di NTT Communications nel settore delle infrastrutture di rete e dei servizi Internet ed e’ destinata ad avere un ruolo determinante nelle mire espansionistiche di Tokyo verso l’Asia, senza escludere Stati Uniti ed Europa.