TLC: LUCENT CHIUDE CONTROLLATA IN ISRAELE

28 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il produttore di infrastrutture per le telecomunicazioni Lucent Technologies Inc (LU – Nyse) ha annunciato la chiusura della sua controllata israeliana Chromatis Networks, acquistata lo scorso anno per $4,5 miliardi in titoli.

La decisione coincide col tentativo di Lucent di tornare alla redditivita’ nel prossimo anno riducendo i costi e focalizzandosi sui suoi 30 grandi clienti, che insieme generano il 75% del fatturato.

Il colosso statunitese ha dichiarato inoltre che Chromatis Networks, focalizzata soprattutto su piccoli clienti, non soddisfa la nuova strategia di Lucent di servire grandi societa’ telefoniche.

La chiusura della controllata israeliana comportera’ il licenziamento dei suoi 150 dipendenti.