TLC: DOWNGRADE MORGAN STANLEY SU NOKIA

21 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Dopo Infineon tocca a Nokia (-5,96%), che perde terreno dopo il downgrade di Morgan Stanley

La banca d’affari ha rivisto al ribasso il rating sul colosso telefonico a “Underperformer” (farà peggio del mercato) da “Neutral” (farà come il mercato), con un target sul prezzo a €15.

Secondo gli analisti della banca d’affari USA “la società finlandese sconterà la debolezza del business dei cellulari e le aspettative ridotte sul mercato cinese”.

Nokia, entro la fine di questa settimana, comunicherà i risultati dell’ultimo trimestre 2001, mentre nei prossimi giorni saranno diffusi anche i dati di Motorola (MOT – Nyse) ed Ericsson.

Il calo di Nokia si riflette anche su Alcatel (-3,26% a €17,20) e sull’italiana STMicroelectronics (-3,98% a €33,25)