TLC: DIMISSIONARIO PRESIDENTE DI T-MOBILE

25 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

T-Mobile ha annunciato che il presidente Wolfgang Keuntje ha rassegnato le dimissioni dalla carica con effetto immediato. Secondo l’operatore tedesco, Keuntje lascia il gruppo per ragioni personali. Lo sostituisce nella carica di presidente ad interim, Detlev Buchal, presidente del supervisory board e membro del board di Deutsche Telekom (DT).