TLC: CALA LA VENDITA DI CELLULARI IN FINLANDIA

10 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Cala la vendita di cellulari in Finlandia. Nel mese di aprile infatti, sono stati acquistati 66.552 telefonini, in calo del 23% circa dagli 86.930 di marzo. Il dato è rilevante per il settore telecom perché la Finlandia rappresenta il mercato di riferimento considerata l’alta percentuale di penetrazione della telefonia cellulare.

Da gennaio ad aprile le vendite sono calate del 10% a 275.657 unità rispetto allo stesso periodo del 2001.

Secondo l’associazione dei rivenditori finlandesi il calo è dovuto alla bassa propensione dei consumatori a cambiare telefonino per migliorare le prestazioni offerte dalla telefonia mobile.

Per il futuro le prospettive sono comunque rosee. Le attese sono per un incremento delle vendite nella restante parte dell’anno, stimando per l’intero 2002 vendite per €1,3 milioni di pezzi rispetto, in crescita rispetto agli 1,1 milioni del 2001.