TITOLI DI STATO: BOT ANNUALI AL 5,20%

12 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Rendimenti ancora in crescita per i Bot, che sulla scadenza trimestrale salgono di 29-30 centesimi di punto portandosi al 4,64% lordo semplice. Per rintracciare nella serie storica tassi piu’ elevati occorre tornare al 10 settembre 1998 (4,79%).

I Bot annuali fanno segnare un rialzo di 13 centesimi al 5,20%, confermandosi sui massimi da fine febbraio 1998 (5,22%).

Le richieste di sottoscrizione sono risultate piu’ che doppie su ambedue le scadenze.

Nuovo rialzo (12 centesimi di punto) anche per il rendimento lordo dei CTz biennali, che sale al 5,31% confermandosi cosi’ ai massimi dal novembre 1997 (5,43% in quell’occasione).

Le richieste di sottoscrizione sono ammontate a 3.030 milioni di euro, 3,03 volte il miliardo offerto dal Tesoro.