TISCALI, PER L’ESTATE BOND DA 150 MILIONI DI EURO

24 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Entro l’estate Tiscali prevede di lanciare un’emissione obbligazionaria da 120-150 milioni di euro (un euro vale 1936,27 lire), destinata principalmente al finanziamento del backbone.

Lo ha reso noto la società di Renato Soru nel corso di un incontro con gli analisti.

Nel triennio 2000-2002 Tiscali prevede investimenti tecnici (escluse le acquisizioni) per 390 milioni di euro di cui 150 milioni destinati allo sviluppo del network.