TISCALI FRAZIONA AZIONI, VARA 7 AUMENTI CAPITALE

14 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Come già si vociferava da giorni sarebbe pronta la maxi-operazione finanziaria per Tiscali.

La societa’ di telecomunicazioni di Renato Soru ha
infatti convocato un’assemblea straordinaria degli azionisti per il 15 marzo prossimo per deliberare il frazionamento delle azioni (ognuna delle quali vale ormai 1,8 milioni di lire) e per varare sette aumenti di capitale con esclusione del diritto di
opzione da parte degli attuali soci; uno di questi aumenti sara’ destinato ad essere collocato sul mercato.