THOMPSON CORP. PUNTA TUTTO SU INTERNET

15 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il gigante canadese dei media Thompson Corp. spera di concludere la vendita delle sue 130 pubblicazioni, 55 quotidiani e 75 periodici, entro la seconda meta’ dell’anno per entrare nel settore Internet.

La societa’, che per gli ultimi dieci anni ha operato nel settore delle comunicazioni e del marketing, ha fatto sapere oggi che intende indirizzare i suoi sforzi verso le tecnologie legate ad Internet continuando a rivolgersi ad un pubblico di aziende e professionisti.

Il gruppo Thomson, che fa capo a West Group, fornisce i suoi servizi a varie figure professionali ed e’ uno dei principali produttori di softwares per avvocati e commercialisti. Opera nel settore legale, medico, scientifico e finanziario.

Senza considerare il quotidiano di tiratura nazionale Globe and Mail, la testata canadese che rimane esclusa dalla vendita, la divisione Thompson Newspapers ha stimato nel 1999 introiti pari a 810 milioni di dollari, la maggior parte dei quali derivano dai suoi servizi informatici.