Thales: integrazione asset con Dcn più vicina

21 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

Thales e i cantieri Dcn dovrebbero finalizzare l’avvicinamento delle loro attività navali entro fine mese. Bruxelles dà il via libera all’operazione che prevede l’ingresso di Thales nel capitale di Dcn, finora controllato al 100 per cento dallo Stato con una partecipazione del 25 per cento in cambio dell’apporto delle sue attività navali.