TELECOM VENDE L’OPTICAL TECNOLOGY CENTER

24 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Lo Cselt, il centro ricerche del Gruppo Telecom Italia, ha ceduto all’americana Agilent Technologies il controllo dell’Optical Tecnology Center di Torino per lo sviluppo di nuove tecnologie per l’industria del networking.

In base all’intesa Agilent, la prima industria manifatturiera al mondo nel settore dei moduli ottici e dei dispositivi optoelettronici, acquisirà 50 ricercatori, il portafoglio brevetti del Centro “e le avanzate attrezzature di laboratorio che consentiranno lo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche”, come informa una nota.

Agilent, assicura Telecom, ha intenzione di mantenere Otc nella sua sede di Torino, affittando da Cselt i laboratori avanzati e impianti tecnologici già disponibili.

Otc ha una ricca esperienza di ricerca e di partecipazione a programmi nel campo della tecnologia delle fibre ottiche a livello mondiale.