TELECOM: SPRINT ESCE DA GLOBAL ONE PER $1,13 MLD

26 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La societa’ di telefonia a lunga distanza ”numero tre” negli Stati Uniti, Spint (FON) ha annunciato oggi di voler vendere il pacchetto azionario che possiede nella Global One, alla Deutsche Telekom e a France Telecom. Prezzo:
1,13 miliardi di dollari in cash.

Sprint ricevera’ anche 276 milioni di dollari come risarcimento del debito accumulato da Global One, che offre servizi internazionali di dati e telefonia a grandi societa’.

L’accordo prevede anche che Deutsche Telekom e France Telecom abbandonino il consiglio di amministrazione Sprint dopo il voto sulla annunciata acquisizione di Sprint da parte della concorrente MCI WorldCom Inc. per 115 miliardi di dollari.

Le due societa’ europee, che hanno una partecipazione del 10% ciascuna in Sprint, verranno anche privati degli speciali privilegi di azionisti di Classe A.

Almeno per due anni, pero’, il servizio Sprint che gli utenti stranieri ottengono attraverso Global One, verra’ mantenuto.