TELECOM SEMPRE OLTRE IL 5%, OLIVETTI +3,46%

24 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Passato mezzogiorno Piazza Affari mantiene una buona andatura, ma con la stessa intonazione per quanto riguarda i titoli. Il Mib30 e il Mibtel si portano alle dopo le 13,30 oltre l’1%.

Il Mib30 segna un +1,09% a 42558 punti.
Il Mibtel +1,03% a 28580 punti.
Il Fib30 +1,15% a 42750.

Ancora protagonista della mattinata Telecom che guadagna il 5,30%; mentre Tecnost arretra sale del 3,83% e per Tim ci sono i primi realizzi e segna un +2,88%. Ancora in salita Olivetti con +3,46% a 3,23 euro.

Sempre in calo Enel a -3,47%, 4,14 euro, del titolo è stato scambiato lo 0,39% del capitale.

Fiat si riprende e si porta a +1,08%.
Sempre positive le Seat Pagine Gialle a +2,84%.

Stazionari i bancari.

Sul resto del listino brillano ancora le AMGA a +7,51%, le Ansaldo a +9,62% e le Beghelli a +8,14%.