“TELECOM RESTERA’ ITALIANA”

24 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Telecom resterà italiana. La rassicurazione viene dal presidente e amministratore delegato Roberto Colaninno. L’occasione per farla è la presentazione di un’alleanza con Ibm Italia per lo sviluppo di attività Internet.

“Questo accordo mostra ancora una volta che Telecom è patrimonio d’Italia”, ha detto Colaninno, “e posso assicurarvi che Telecom resterà italiana”.

L’accordo con Ibm farà salire i risultati Telecom di quest’anno: “prevedo e credo che il 2000 sarà positivo, in linea con quel che abbiamo previsto e forse sopra”.