TELECOM FA ACCORDI IN AUSTRALIA

16 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Telstra, il principale operatore di servizi di telecomunicazioni in Australia, e TeleMedia International(Tmi), società interamente controllata da Telecom, hanno siglato un accordo per la fornitura di servizi internazionali di trasmissione dati e Internet rivolti alle aziende multinazionali.

In base all’accordo, Telstra diviene fornitore esclusivo dei servizi Tmi in Australia, Nuova Zelanda e loro distributore nei mercati esteri di maggior interesse.

I clienti di Telstra avranno così la possibilità di avvalersi delle risorse di rete e dei servizi di Tmi in più di 45 Paesi in tutto il mondo.

In Borsa a Milano il titolo Telecom guadagna in questo momento il 2,7%.