TELECOM: ERRORE SUI DIVIDENDI

5 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Con riferimento al comunicato stampa diffuso ieri, relativo al progetto di bilancio dell’esercizio 1999, Telecom Italia comunica che, fermo restando il valore assoluto dei dati resi noti relativi ai dividendi proposti per le azioni ordinarie e di risparmio, a causa di un errore di battitura sono state indicate in maniera errata le rispettive percentuali di crescita (+214% e +207%).

Esse, invece, risultano pari a +114% per le azioni ordinarie e a +107 per le azioni di risparmio.