TELECOM: BELL SOUTH SI RAFFORZA IN AMERICA LATINA

25 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

BellSouth (BLS)ha annunciato che acquistera il 33,8% di Celumovil, la societa’ di telefonia mobile colombiana, per $295 milioni.

Con questa acquisizione la Baby Bell (una delle tante societa’ telefoniche nate dallo smembramento di AT&T (T)) porta a 11 il numero degli stati latinoamericani dove e’ presente con i servizi di telefonia cellulare.

La quota sara’ rilevata dai tedeschi di Valores Bavaria che rimarranno comunque in possesso del 49,9% di Celumovil.

Celumovil ha chiuso il 1999 con un fatturato di $213 milioni e ha circa 466.000 abbonati sulla costa atlantica della Colombia.