TASSI USA: FED TAGLIA TASSI DELLO 0,5%

17 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Lunedi’ mattina 17 settembre la Federal Reserve, la banca centrale americana, ha tagliato di 50 punti base il tasso di interesse interbancario. I Fed Funds sono cosi’ scesi al 3%.

Il Federal Open Market Committee (FOMC) ha commentato la decisione affermando che la Fed “continuera’ a fornire liquidita’ al sistema a seconda del bisogno”.

Pur riconoscendo che “permangono i rischi di debolezza” nel breve termine, il FOMC ha poi affermato che “le prospettive sul lungo termine rimangono positive”.

Il FOMC ha poi tagliato il tasso ufficiale di sconto di 50 punti base, portandolo a 2,5%.