tag indice Msci

Tutti gli articoli

Wall Street contrastata, per salire servirebbe allentamento tensioni commerciali

Le nuove invettive reciproche tra Washington e Pechino sulla disputa commerciale hanno mantenuto in allerta gli investitori con i mercati azionari, specie in Asia, che accusano il colpo. Le Borse dell’area hanno allungato la striscia negativa di sedute consecutive a 10: ora è la più lunga da settembre 2000 eguagliando il record negativo del 2002.

Borse asiatiche, la striscia negativa più lunga in 16 anni

Le Borse asiatiche hanno perso terreno per la decima seduta di fila, la striscia negativa più lunga dal 2002, ma le Borse europee sono invece moderatamente positive oggi. Tra gli altri mercati il petrolio estende i rialzi della prima parte di giornata con l’uragano Florence che si avvicina ai due Stati americani della Carolina. L’indice

Borse tese, guerra dazi può compromettere crescita coordinata

Botta e risposta Cina Usa sui dazi: investitori preoccupati per l’impatto che la guerra commerciale avrà sul raro periodo di crescita sincronizzata globale in atto.

Consulente: “euro sta distruggendo economie del Sud Europa”

Indici di Gavekal Research che si basano su grafici e fondamentali, dipingono “quadro preoccupante” per i mercati extra Usa: “fase ribassista inizierà in Europa”.

Borse, quarta seduta di fila in calo: dai livelli record persi $4 mila miliardi

Premiati i beni rifugio come oro, yen e quei titoli del debito governativo (di Usa e Germania) che avevano contribuito all’inizio della fase ribassista.

Borse tentennano, dollaro giù: paura per Bce e onda protezionista

Le Borse hanno raggiunto nuovi record, ma i timori circa una possibile guerra commerciale gettano un’ombra sui mercati, indebolendo ulteriormente il dollaro.

Mercati, dopo un 2017 da record Borse mondiali su nuovi record assoluti

Andamento con i piedi di piombo per le Borse mondiali che tuttavia, nonostante la cautela generale nei giorni in cui entra in vigore la direttiva MiFid 2 sulla consulenza finanziaria, riescono a registrare nuovi record. Dopo la migliore prova giornaliera in più di due settimane martedì, dopo un anno che è stato il più positivo