asia pagina 5

Borse asiatiche in forte calo sulla scia di nuovo tonfo Wall Street

Seduta in forte calo per la Borsa di Tokyo che chiude la seduta con l’indice Nikkei che ha perso il 2,32% finendo a 21.382 punti. Il più ampio paniere Topix scivola dell’1,91% a 1.731 punti. Affondano le borse cinesi, con Shanghai in perdita del 4,15% e Shenzhen del 3,28%. Giù Seul -1,82% mentre Taiwan registra

Borse asiatiche: Tokyo a picco, dopo venerdí nero a Wall Street

Avvio di settimana in ribasso per i mercati asiatici che hanno sentito il peso della seduta fortemente negativa registrata a Wall Street lo scorso venerdì mercato del lavoro: numeri che, in chiave di tassi di interesse, lasciano presagire un atteggiamento più “hawkish” ovvero aggressivo da parte della Federal Reserve. L’indice Nikkei della piazza di Tokyo

Analisti: 2018 positivo per l’Asia, ma occorre fare selezione

Il 2018 sarà un anno positivo per i mercati azionari asiatici. Attenzione però. A differenza del 2017 quando sono sono stati premiati gli investitori che hanno puntato indistintamente sulle large cap hi-tech, quest’anno sarà necessario fare una selezione. L’avvertimento arriva dagli esperti BMO GAM, che comunque hanno prospettive positive sull’andamento degli utili delle società dell’area

Mercati emergenti: chi spiccherà il volo nel 2018

I due paesi e i settori più interessanti da guardare nel 2018, secondo Jason Pidcock, gestore del fondo Jupiter Asia Pacific Income (SICAV).

Borse asiatiche: prima seduta dell’anno col segno più

Chiusura positiva per le Borse cinesi nella prima seduta del 2018. L’indice Composite di Shanghai sale dell’1,24%, a 3.348,33 punti, il piu’ ampio progresso in 4 mesi, mentre quello di Shenzhen segna un rialzo dell’1,05%, a quota 1.919,20. La Borsa di Hong Kong a sua volta ha chiuso la prima seduta dell’anno con un netto

Corea del Nord apre a dialogo con Seul ma minaccia gli Usa: “pulsante nucleare sul mio tavolo”

Nel discorso di inizio anno, il leader nordcoreano, Kim Jong-un, si è detto disponibile a inviare una delegazione ai Giochi invernali del mese prossimo in Corea del Sud.

Borse asiatiche: Shanghai in caduta libera (-2,5%)

Seduta da dimenticare per la Borsa di Shanghai. L’indice principale a oltre un’ora dal termine delle contrattazioni accusa una flessione del 2,50% a 3.353 punti. Si tratta della peggiore performance da agosto. Tra gli operatori serpeggia una certa preoccupazione su possibili interventi del governo per mettere un freno sui guadagni di borsa.

Ocse: robusta la crescita economica dei paesi emergenti

Per l’Ocse per i mercati emergenti asiatici l’economia crescerà del 6,3% nel 2018-2022.

Una delle più grandi banche dell’Asia sacrifica i profitti per coprire Npl

La DBS Group Holdings, ha inaspettatamente accantonato altri 815 milioni di dollari di Singapore (597,4 milioni di dollari) a copertura dei crediti inesigibili del settore petrolifero e del gas.

Corea del Nord minaccia: “Guerra nucleare in qualsiasi momento”

Lo ha detto il vice ambasciatore nordcoreano alle Nazioni Unite, Kim In Ryong: “tensione con gli Stati Uniti mai stata così alta”.