apertura wall street pagina 3

Wall Street apre in rialzo e aggiorna i nuovi record

La Borsa americana ha avviato la seduta di giovedì 24 giugno in deciso rialzo, sorpassando nuovamente i livelli record segnati un settimana fa e smaltendo interamente le perdite seguite alla riunione della Federal Reserve durante la quale è stato annunciato un possibile aumento dei tassi di interesse a partire dal 2022. Dopo pochi minuti di

Wall Street apre in rialzo, Nasdaq aggiorna il massimo storico

La Borsa americana si mantiene su livelli vicini ai massimi storici, con il Nasdaq che ha consolidato ulteriormente in apertura il record segnato ieri. Accolte con favore le rassicurazioni di Powell sulla natura transitoria dell’inflazione che gli Stati Uniti stanno osservando. Il Dow Jones è in crescita dello 0,12%, mentre l’S&P 500 avanza dello 0,16%

Wall Street, future Usa piatti in attesa del discorso di Powell

Nell’attesa del discorso al Parlamento Usa del presidente della Fed Jerome Powell, i futures sugli indici Usa sono poco mossi. L’audizione di Powell inizierà alle 20 ora italiana. I futures sul Dow Jones segnano una variazione pari +0,04% a 33.770 punti; i futures sullo S&P 500 cedono lo 0,02% a 4.213 punti, mentre i futures

Wall Street avvia la nuova settimana in rimonta

Wall Street ha aperto la seduta di lunedì 21 giugno in crescita, dopo la settimana di forti ribassi seguita all’aggiustamento delle previsioni da parte della Fed. L’S&P 500 è in rialzo dello 0,28% mentre il Dow Jones cresce dello 0,55%. Negativo invece il Nasdaq Composite, che cede lo 0,19%.

Wall Street, nuovi ribassi dopo il ventilato rialzo dei tassi già nel 2022

La Borsa americana ha avviato la seduta di venerdì con un deciso ribasso, cui hanno contribuito le dichiarazioni rese alla Cnbc dal presidente della Fed di St. Louis, James Bullard – che hanno anticipato ulteriormente le possibili tempistiche per il prossimo rialzo dei tassi. L’S&P 500 procede in calo dello 0,76%, mentre il Dow Jones

Wall Street apre in lieve recupero dopo la delusione-Fed di ieri

I maggiori indici azionari della Borsa americana hanno avviato in leggero rialzo la seduta di giovedì 17 giugno: l’S&P 500 a circa cinque minuti dall’apertura procede in rialzo dello 0,1% così come il Dow Jones. Pressoché invariato, invece, il Nasdaq Composite. Ieri Wall Street ha male accolto il nuovo timeframe anticipato al 2023 sul possibile

Wall Street apre poco mossa in attesa di Powell

A Wall Street prevale un sentimento di stasi mentre si attendono le decisioni della Federal Reserve, che potrebbe dare segnali sulle tempistiche per il rialzo dei tassi. A circa un quarto d’ora dall’apertura l’S&P 500 cede appena lo 0,03%, mentre il Dow Jones è in calo dello 0,10%. Il Nasdaq Composite è in rialzo dello

Borsa Usa apre incerta in attesa della Fed

La Borsa americana ha avviato la giornata di martedì 15 giugno il leggero rialzo per poi passare in territorio negativo nei primi minuti successivi all’apertura, con l’S&P 500 che si trova a -0,07% alle ore 15 e 38 italiane. Il Dow Jones cede lo 0,09% mentre il Nasdaq Composite perde un più consistente -0,31%. Si

Wall Street apre in leggero ribasso, in attesa dei segnali della Fed

La Borsa americana ha avviato la seduta di lunedì 14 giugno in lieve ribasso, mantenendosi vicina ai massimi storici. Il Dow Jones è in calo dello 0,19%, l’S&P 500 è giù dello 0,15% mentre il Nasdaq è pressoché stabile. Prevale dunque un clima di stasi in attesa del meeting della Fed previsto per questa settimana

Wall Street apre su nuovi record

La Borsa americana ha aperto la seduta dell’11 giugno in moderato rialzo e aggiornando i nuovi massimi storici. L’S&P 500 è in rialzo dello 0,21% mentre il Dow Jones avanza dello 0,42% e il Nasdaq dello 0,14%. I mercati, come già evidente dalla seduta di giovedì, non hanno reagito negativamente alla notizia di un’ulteriore accelerazione