apertura wall street pagina 2

Borsa Usa in recupero deciso dopo lo scivolone di giovedì

La Borsa americana riprende quota in apertura di seduta venerdì, dopo lo scivolone di ieri: l’S&P 500 sale dello 0,47%, mentre il Dow Jonen sale dello 0,59% e il Nasdaq dello 0,15%. Bene il titolo Bank of America (+1,5%) e Royal Caribbean e Wynn Resorts (+1% circa per entrambi). In crescita anche le compagnie aeree.

Wall Street avvia la giornata con i peggiori ribassi da mesi

Apertura di Borsa pesante per Wall Street, appesantita dai crolli di Goldman Sachs (-2,66%) e American Express (-2,5%). A quasi mezz’ora dall’avvio degli scambi il Dow Jones cede lo 1,06% mentre l’S&P 500 perde l’1,28% e il Nasdaq l’1,6%.

Borsa Usa, S&P 500 apre in leggero calo

La Borsa Usa ha avviato la giornata di martedì 6 luglio con dinamiche contrastanti fra i maggiori listini: scendono il Dow Jones (-0,33%) e l’S&P 500 (-0,12%) pur mantenendosi vicini a livelli record. Guadagna terreno, invece, il Nasdaq Composite (+0,19%).  In profondo rosso il titolo Didi, l’app per i trasporti cinese che ha subito pesanti

Wall Street oggi è chiusa per l’Indipendence Day

La Borsa Americana si prende oggi un giorno di vacanza per festeggiare l’Indipendence Day. Venerdì Wall Street ha chiuso la seduta in acuto con l’S&P 500 in rialzo dello 0,75%. Nel frattempo procede bene la giornata a Piazza Affari, con un rialzo, alle ore 15 e 37, dello 0,74%.

Wall Street, apertura in verde dopo i dati sull’occupazione

Avvio di seduta abbastanza incoraggiante a Wall Street, che ha reagito positivamente ai dati macro sull’occupazione pubblicati prima dell’apertura: l’S&P 500 cresce dello 0,22%, mentre il Nasdaq sale dello 0,43% e il Dow Jones dello 0,11%.  

Borsa Usa: avvio in territorio positivo

La Borsa americana ha avviato in rialzo la giornata di giovedì 1 luglio, con l’indice S&P 500 in salita dello 0,2% e il Dow Jones su dello 0,17%. Poco mosso il listino tecnologico Nasdaq Composite, che sta cedendo lo 0,04%.

Wall Street apre incerta, ma si avvia a un prima metà dell’anno in positivo

Wall Street ha avviato con piglio incerto la seduta di mercoledì 30 giugno: l’S&P 500 procede in lieve calo dello 0,05% mentre il Nasdaq cede lo 0,31% e il Dow Jones, al contrario, guadagna lo 0,05%. La prima metà dell’anno si prospetta positiva per Wall Street: l’indice S&P 500 procede in rialzo del 14%, mentre

Wall Street, future in terreno negativo prima dell’avvio degli scambi

A poco meno di un’ora dall’avvio delle contrattazioni ufficiali di Wall Street i principali future sugli indici Usa si trovano in terreno leggermente negativo. Il derivato sull’indice S&P 500 cede lo 0,08% come anche quello sul Nasdaq e sul Dow Jones. Nella giornata di ieri Nasdaq 100 e S&P500 hanno marginalmente aggiornato i record storici,

Wall Street, nuovi record in apertura per S&P 500 e Nasdaq

La Borsa americana ha avviato la nuova settimana in rialzo, anche se a segnare i maggiori guadagni è soprattutto il Nasdaq Composite, su dello 0,62%. In crescita più moderata l’S&P 500 mentre il Dow Jones cede lo 0,12%. In questo momento l’S&P 500 e il Nasdaq si trovano su nuovi livelli record.

Wall Street avvia la seduta su nuovi record, i motivi dell’euforia

Wall Street ha aperto in rialzo la seduta di venerdì 25 giugno, raggiungendo nuovi livelli record. All’avvio di contrattazioni l’indice S&P 500 guadagna lo 0,17%, mentre il Dow avanza dello 0,39% e il listino tecnologico Nasdaq Composite è in rialzo dello 0,22%. Nel frattempo l’inflazione Pce ha raggiunto il livello massimo da quasi trent’anni, benché