Wall Street, future in terreno negativo prima dell’avvio degli scambi

30 Giugno 2021, di Redazione Wall Street Italia

A poco meno di un’ora dall’avvio delle contrattazioni ufficiali di Wall Street i principali future sugli indici Usa si trovano in terreno leggermente negativo. Il derivato sull’indice S&P 500 cede lo 0,08% come anche quello sul Nasdaq e sul Dow Jones.

Nella giornata di ieri Nasdaq 100 e S&P500 hanno marginalmente aggiornato i record storici, con i titoli tech che hanno continuato a guidare il mercato. Seconda sessione consecutiva in calo invece per le small cap con vendite in particolare nei comparti telecom, healthcare e utility.

In Asia stamani lieve calo per il Giappone e Hong Kong, positivi gli altri listini asiatici.