apertura wall street pagina 27

Wall Street apre senza scossoni dopo la rappresaglia dell’Iran

La borsa americana ha aperto la seduta di mercoledì 8 gennaio senza dare seguito al calo immediato subito nella notte dell’attacco alla base americana-irachena da parte dell’Iran. I timori di un’ulteriore escalation militare sembrano ancora contenuti con il Dow Jones in calo dello 0,1%, mentre lo S&P 500 e il Nasdaq non si allontanano di

Wall Street cauta, apertura in lieve calo

Wall Street ha aperto la seduta di martedì 7 gennaio con cambiamenti ridotti, mentre l’attenzione degli investitori è concentrata sugli sviluppi geopolitici nelle relazioni fra Iran e Stati Uniti. Il Dow Jones è l’indice più colpito, con un calo in apertura dello 0,3%, lo S&P 500 cede lo 0,1% e il Nasdaq è appena al

Wall Street apre in lieve rialzo, verso una chiusura in bellezza del 2019

Il penultimo giorno di scambi azionari a Wall Street si è aperto in leggero rialzo, avvicinando a una conclusione dell’anno che potrebbe raggiungere un performance del 30%. Il Dow Jones ha guadagnato 5 punti in apertura, con lo S&P 500 appena sopra la parità e il Nasdaq appena al di sotto di essa. Salvo sorprese

Wall Street si avvia a fine 2019 su nuovi massimi storici

Wall Street ha aperto l’ultima seduta settimanale con un ulteriore segnale di ottimismo, che ha portato i maggiori listini ad aggiornare i precedenti massimi storici: il Dow Jones ha aperto in rialzo dello 0,2%, lo S&P 500 dello 0,2% e il Nasdaq Composite ha messo a segno un +0,3%. Il Nasdaq, in particolare ha registrato

Wall Street apre la settimana natalizia in salita

Le azioni americane hanno colto con favore l’annuncio di un taglio alle tariffe da parte della Cina. Il Dow Jones ha registrato un incremento in avvio di 90 punti, lo S&P 500 e il Nasdaq sono entrambi in crescita dello 0,2%. Le azioni della Boeing sono sotto i riflettori dopo la scelta di esautorare Dennis

Wall Street, apertura in positivo dopo l’ok al processo per impeachment

Dati economici di segno opposto e l’ok della Camera all’impeachment di Donald Trump non hanno pregiudicato un’apertura in territorio positivo per Wall Street: il Dow Jones apre con un rialzo dello 0,2%, lo S&P 500 cresce dello 0,1% mentre il Nasdaq avanza dello 0,2%. Prima dell’apertura sono stati pubblicati i dati sulle richieste di sussidio

Wall Street apre in leggero rialzo, dopo cinque giornate in positivo

L’onda lunga dell’annunciato accordo commerciale di Fase 1 fra Usa e Cina sta contribuendo a un sentiment benevolo sui titoli azionari Usa: il Dow Jones ha aperto la seduta di mercoledì in rialzo dello 0,1%, così come lo S&P 500; il Nasdaq Composite ha visto un rialzo dello 0,2%.  In luce il titolo FedEx, che

Wall Street, apertura poco mossa

Wall Street ha aperto la seduta con variazioni di modesta entità, mentre sotto i riflettori c’è la definitiva interruzione della produzione del modello incriminato da parte della Boeing, il 737 Max 8. Il Dow Jones ha aperto in leggero ribasso, mentre lo S&P500 ha guadagnato lo 0,1% e il Nasdaq lo 0,2% in apertura. Il

Dazi, Trump frena su indiscrezioni: apertura in negativo per Wall Street

Donald Trump ha smentito le indiscrezioni pubblicate dal Wsj, secondo le quali l’accordo con la Cina sulle tariffe sarebbe ormai cosa fatta; la notizia ha pesato sull’apertura di borsa a New York, con il Dow Jones in ribasso dello 0,1% così come il Nasdaq e lo S&P 500. The Wall Street Journal story on the

Wall Street poco mossa in attesa della conferenza della Fed

Wall Street ha aperto la giornata di trading di mercoledì con variazioni contenute, in attesa della pubblicazione delle decisioni della Fed che dovrebbero rimanere stazionarie. Il Dow Jones ha aperto in ribasso dello 0,1%, gravata dal calo di Boeing (-2%); lo S&P 500 ha aperto in rialzo dello 0,1% mentre il Nasdaq ha avviato gli