SYCAMORE PASSA IN POSITIVO CON UN UTILE DI $9,4MLN

19 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sycamore Networks (SCMR), la societa’ produttrice di reti a fibre ottiche, passa per la prima volta in positivo e chiude il terzo trimestre fiscale con utili netti in rialzo rispetto alle stime di Wall Street.

Sycamore, che e’ entrata in borsa lo scorso ottobre, ha registrato un utile netto di $9,4 milioni, pari a 4 centesimi per azione. Nello stesso periodo dello scorso anno la societa’ aveva registrato una perdita di $6,1 milioni, o 4 centesimi per azione.

Le aspettative degli analisti di First Call/Thomson Financial erano per un utile netto di 3 centesimi per azione.

Il fatturato si e’ attestato a $59,2 milioni, in rialzo rispetto al fatturato nullo del 1999. Sycamore inizia a beneficiare della nuova strategia di diversificazione e della forte domanda.

Il titolo ha chiuso ieri a $92,25 in rialzo del 6,65%.