Stress: multe a sorpresa, mutui da pagare e caldaie rotte. Le preoccupazione degli italiani

21 Gennaio 2021, di Alessandra Caparello

Stress: multe a sorpresa, mutui da pagare e caldaie rotte. Le preoccupazione degli italiani

Una multa inaspettata, il mancato pagamento di una rata del mutuo fino alla rottura della caldaia, sono le tre situazioni più stressanti per gli italiani come si evince da una ricerca della mobile bank N26.

Le persone soffrono di vari tipi di stress finanziario, scatenati da diversi fattori, e che esiste una differenza fra coloro che si sentono finanziariamente indipendenti e quelli per cui non è così. Dall’indagine su un campione di mille persone, gli Stati Uniti sono emersi come il Paese meno stressato.

Guardando in particolar modo all’Italia, si nota una differente percezione dell’ansia tra uomini e donne. Se per i primi, tra le situazioni più stressanti troviamo al primo posto il mancato pagamento del mutuo (97%), al secondo perdere il lavoro (90%), seguono eseguire un test COVID (78%) ed essere scoperti a mentire (74%).

Per le donne, invece, il pensiero di una caldaia rotta risulta essere lo scenario più angosciante (98%), seguito da una multa inaspettata, un mancato pagamento del mutuo, un divorzio o la fine di un rapporto, tutti classificati come stressanti dal 96% del campione. Nel complesso globale, le donne risultano più spesso stressate “ma risultano meno angosciate da problemi finanziari (47%) rispetto agli uomini (58%).

Stress, le cinque situazioni che preoccupano

Ecco nel dettaglio le cinque situazioni più stressanti per gli italiani: una multa inaspettata, 96%; Mancato pagamento di una rata del mutuo, 96%; Rottura della caldaia, 95%; Divorzio/fine di un rapporto, 95%; Conflittualità/discussioni con familiari/amici, 94%.
Quelle meno stressanti invece sono: ascoltare musica, 96%; Ottenere uno sconto, 95%; ricevere un complimento, 94%; ricevere un aumento, 92% e ricevere in regalo del denaro contante, 91%.