Stampate 10 case in 3D in un giorno

di Redazione Wall Street Italia
15 Aprile 2014 12:25

NEW YORK (WSI) – Sono sempre di più le cose che si possono fare con una stampante 3D. Una tra le tante ora, da aggiungere alla lista, è quella di costruire una casa in un solo giorno. Anzi, c’è chi ha fatto di meglio, con 10 case in un giorno.

A riuscire nell’impresa è stata, come riporta Gizmodo, l’azienda cinese WinSun Decoration Design Engineering Co. usando materiali riciclati.

Non si tratta del primo tentativo, ad Amsterdam ad esempio è stata costruita una casa con una stampante in 3D usando mattoncini di plastica che si incastrano come i Lego. È stata tra l’altro “stampata” direttamente sul luogo, a differenza di quelle cinesi che erano state stampate in più parti per poi essere portate sul luogo e assemblate.

I pezzi sono stati realizzati con materiali riciclati e rifiuti industriali in modo da formare un aggregato di cemento. La stampante 3D utilizzata per costruire le case è lunga 152 metri, larga 10 metri e alta 6 metri. Ogni casa dovrebbe costare circa 4800 dollari.

L’amministratore delegato della compagnia, Ma Yihe, ha dichiarato: “Abbiamo acquistato parti della stampante dall’estero e poi assemblate tutte in una fabbrica a Suzhou. Questo nuovo tipo di struttura di stampante 3D è molto ecologica e conveniente”.