SONY LANCIA BANCA ONLINE INSIEME A JP MORGAN

30 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sony Corp. (SNE), il secondo gruppo mondiale di apparecchiature elettroniche per l’intrattenimento, ha annunciato oggi la creazione di una banca online in collaborazione con l’americana J.P. Morgan & Co. (JPM) e la giapponese Sakura Bank Ltd. per espandere le proprie attivita’ nel settore dei servizi finanziari via Internet.

Sony investira’ 30 miliardi di yen, pari a 283,7 milioni di dollari, con l’obiettivo di raggiungere una partecipazione dell’80% nella nuova banca che verra’ capitalizzata per 37,5 miliardi di yen. J.P. Morgan investira’ 1,5 miliardi di yen, per una partecipazione del 4%, mentre Sakura investira’ 6 miliardi di yen, per una partecipazione del 16%.

Sony ha gia’ depositato la documentazione necessaria presso Financial Supervisory Agency, l’ente giapponese competente, e spera che la fornitura dei servizi finanziari online possa iniziare entro il 2001. Secondo Nobuyuki Idei, presidente di Sony, la nuova banca telematica rappresentera’ uno dei settori chiave della societa’.

L’annuncio arriva in concomitanza con il nuovo piano strategico della Sony che vedra’ tre sue divisioni americane – Sony Pictures Entertainment, Sony Music Entertainment Inc. e Sony Online Entertainment – unirsi in una nuova societa’ che prendera’ il nome di Sony Broadband Entertainment Inc.

Il nuovo piano dovrebbe sviluppare l’offerta soprattutto nei prodotti legati alla rete Internet anche se, secondo alcuni analisti di HSBC Securities Japan Ltd, gli utili del settore sono destinati a diminuire nei prossimi 12 mesi.

Il titolo (SNE) e’ trattato attualmente a $270 in rialzo del 5,77%, mentre (JPM) e’ a $133,62 in rialzo dello 0,28%.