Sondaggi: Movimento 5 stelle e’ il quarto partito d’Italia

20 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Se si andasse alle elezioni oggi, secondo gli ultimi sondaggi politici elettorali sulle intenzioni di voto, il Partito Democratico si confermerebbe la prima forza d’Italia con una quota del 26%. Anche per il Terzo Polo sono aumentati i consensi (+1% al 13%). Rispetto alle ultime proiezioni, in calo sia PdL (-0,5%) che Lega Nord (-10%), che si siederebbero negli scranni dell’Opposizione.

Ma la vera novita’ che emerge dal sondaggio, realizzato da SWG per Affaritailiani e condotto tra il 10 ed il 13 gennaio 2012 su un campione di 900 casi con metodologia CAWI, e’ il successo del Movimento 5 Stelle del comico Beppe Grillo, che stando alle intenzioni di voto raggiungerebbe il 7,5%, superando partiti piu’ accreditati e tradizionali come UDC e Sinistra e Liberta’, che godono di uno spazio e attenzione di tutt’altro livello sui media.

Bene in generale comunque il Centrosinistra, che guadagna nel complesso un punto percentuale trainato dai buoni risultati di PD ed IDV. Nel Centrodestra il totale della coalizione segna un -1,5% al 35%.