SOFTWARE: UTILI ORACLE BATTONO LE ASPETTATIVE

14 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Oracle Corp. (ORCL), il secondo produttore mondiale di software, ha comunicato brillanti risultati per il primo trimestre del suo anno fiscale: l’utile netto sale a $500,7 milioni, pari a 17 centesimi per azione, su un fatturato di $2,26 miliardi.

Il risultato e’ nettamente superiore alle aspettative degli analisti, che avevano indicato un utile pari a 13 centesimi per azione.

La societa’ ha annunciato uno stock-split 2 a 1 delle azioni, una misura per aumentare il numero di titoli sul mercato, lasciano invariato il capitale sociale.