SOFTWARE: LE PREVISIONI DI ORACLE E ADOBE

di Redazione Wall Street Italia
15 Marzo 2002 12:23

I due colossi del software, Oracle Corp. (ORCL – Nasdaq) e Adobe Systems (ADBE – Nasdaq), dopo l’annuncio sui risultati, relativi rispettivamente al terzo e al primo trimestre fiscale, hanno anticipato le stime sul trimestre corrente.

Oracle dovrebbe chiudere il quarto trimestre con un utile di 13-14 centesimi per azione, inferiore di 1-2 centesimi rispetto a quello dell’analogo periodo dell’anno scorso, con il rischio concreto di deludere le aspettative, che sono di un utile di 14 centesimi per azione.

Situazione diametralmente opposta per Adobe, che prevede per il secondo trimestre fiscale un utile di 24-27 centesimi per azione, su un fatturato di $305-$325 milioni, in linea con il consensus (utile di 24 centesimi per azione, su un fatturato di $306,9 milioni), ma con buone possibilità di batterlo.