Smartphone, Samsung batte Apple: è leader mondiale

29 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Samsung ha consolidato la sua posizione come leader mondiale negli smartphone nel terzo trimestre raggiungendo la soglia nelle quote di mercato del 35%, mentre Apple ha registrato una caduta. E’ l’analisi fatta dalla società di ricerca Strategy Analytics.

Samsung, che non ha reso pubblici i suoi record di vendite, avrebbe superato la cifra record di 88,4 milioni di smartphone venduti nel periodo luglio-settembre, in crescita del 55% anno su anno.

Apple, dal canto suo, ha visto le vendite aumentare a volume del 26% nello
stesso periodo, con 33,8 milioni di unità, mentre sul mercato ha guadagnato il 45%. La quota della società californiana è diminuita al 13,4% , contro il 15,6% registrato nello stesso periodo dello scorso anno.

Apple, tuttavia, dovrebbe riguadagnare il terreno perduto nel quarto trimestre grazie alle vendite del suo nuovo iPhone, il quinto con questo nome, secondo quanto afferma Strategy Analytics. La multinazionale statunitense ha annunciato lunedì il terzo calo consecutivo dell’utile netto trimestrale.

La cinese Huawei, a sorpresa, ha registrato il maggior incremento nel terzo trimestre, con 12,7 milioni di terminali venduti, il 67% in più di un anno fa.

Il contenuto di questo articolo, pubblicato da La Repubblica – che ringraziamo – esprime il pensiero dell’ autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di Wall Street Italia, che rimane autonoma e indipendente.

Copyright © La Repubblica. All rights reserved