Sinner, quanto guadagna all’Open di Miami

4 Aprile 2021, di Massimiliano Volpe

Questa sera alle ore 19 italiane l’italiano Jannik Sinner disputerà la finale del Miami Open 2021, uno dei tornei di tennis più prestigiosi al mondo, inferiore per caratura e storia soltanto ai quattro Slam.

Dopo anni di assenza dai grandi tornei finalmente un tennista italiano si trova a disputare una finale di un torneo Masters 1000.

La finale di Miami è in programma oggi alle ore 19 e sarà visibile in diretta tv su Sky Sport.

Sinner, a quanto ammontano i suoi guadagni

A Miami il 19enne altoatesino ha battuto in semifinale lo spagnolo Roberto Bautista Agut, assicurandosi così già un premio da 165 mila dollari. L’eventuale successo in finale, contro il polacco Hubert Hurkacz, gli consentirebbe di incassare 300 mila dollari.

Nella sua breve carriera l’allievo di Riccardo Piatti ha già portato a casa 1,31 milioni di euro ottenuti in base alle prestazioni sportive e ai risultati nei tornei.
Oltre ai risultati in campo bisogna considerare anche gli ingaggi degli sponsor che garantiscono all’atleta altoatesino ricavi da sponsorizzazione per quasi 2 milioni di euro all’anno.

A livello di tabellone Sinner al momento è numero 21 del ranking ATP. In caso di vittoria questa sera dovrebbe salire in 14a posizione.