SIEMENS, RISULTATI ECCELLENTI

27 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Risultati molto buoni, “nettamente superiori alle attese” per Siemens.

Il primo semestre dell’esercizio 99/2000 ha fatto segnare un utile netto prima delle voci straordinarie pari a 1,4 miliardi di euro (un euro vale 1936,27 lire), in crescita del 98%; il fatturato è aumentato del 13% a 35,5 miliardi e gli ordini del 17% a 39 miliardi.

Inoltre il collocamento di Infineon (semiconduttori), Epcos (componenti passivi) e altre operazioni hanno portato utili straordinari per 4,6 miliardi nel semestre.

Per il prossimo futuro, Siemens ha in programma per la fine dell’anno di collocare in Borsa la filiale americana Unisphere Solutions, alla quale fanno capo tutte le attività di trasmissione dati, voce e Internet del Gruppo nel mondo.

Come ha dichiarato in una conferenza stampa per la presentazione del bilancio il presidente Heinrich von Pierer, Siemens farà partire nei prossimi mesi il previsto piano di buy-back di azioni proprie per un valore per ora fissato a un miliardo di euro.