SIEMENS, BOSCH PUNTANO SU ATECS (MANNESMANN)

5 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Siemens e la Bosch hanno offerto 18 mila miliardi di lire per acquistare Atecs, il comparto industriale di Mannesmann.

Secondo l’agenzia stampa di Monaco Dpa entrambi i gruppi tedeschi hanno annunciato l’offerta comune di acquisto.

I negoziati saranno rapidi. Stasera la Mannesmann riunirà il Consiglio di sorveglianza per l’esame dell’offerta.

Sulla Atecs c’era stato l’interesse anche del gruppo Thyssen che però aveva offerto 8,75 miliardi di euro rispetto ai 9,1 della Siemens-Bosch.